Per qualsiasi consulente SEO, il marketing e la vendita di servizi SEO dovrebbero essere una seconda specializzazione naturale. Dopotutto, per essere il SEO Specialist preferito da molte aziende, è importante che tu sappia come parlare.

Non è sempre così, però.

Mentre le agenzie si concentrano sulle tutte le operazioni da fare, alcuni consulenti rimandano la commercializzazione dei loro servizi SEO fino a quando non si rendono conto che non stanno ottenendo abbastanza affari e visibilità.

Sapere come commercializzare la tua consulenza può fare la differenza tra una proposta rifiutata e un cliente con cui lavorerai per tutta la vita.

Non esiste una formula definita su come commercializzare i tuoi servizi, ma possono tornate sicuramente utili questi passaggi chiave, di seguito elencati, per aiutarti a iniziare.

10

Anni di esperienza

10k

Raggiungiamo il tuo pubblico

100%

Monitoriamo i risultati

1. Sapere cosa stai vendendo

Quando le persone pensano alla SEO, la prima cosa che viene in mente è il ranking. Una volta avviata una conversazione con dei potenziali clienti, è probabile che la conversazione ruoti attorno a queste domande:

  • Come posizioni i siti web?
  • Quanto tempo ci vuole per vedere un posizionamento dei siti web?
  • In che modo la tua strategia è diversa dagli altri esperti SEO là fuori?

Se noti, la maggior parte di queste domande ruota attorno alla tua esperienza. Questo è il primo passo nel marketing del tuo servizio SEO.

Per commercializzare il tuo servizio, dovrebbe essere chiaro che sei un esperto a pieno titolo.

Ogni conversazione o messaggio di marketing che pubblichi dovrebbe ruotare attorno a come e perché il tuo servizio SEO è inestimabile per l’attività del tuo potenziale cliente.

Seo audit disinfestazioni
Seo audit disinfestazioni Analytics

2. Costruisci il tuo marchio

Se vuoi che le aziende si fidino di te, devono sapere chi sei.

Inizia sviluppando le basi per il tuo marchio e ciò che rappresenta. Devi trovare il tuo elemento di differenziazione, in modo da poter stabilire una strategia di marketing che sfrutti i tuoi punti di forza.

Ecco alcuni suggerimenti per scegliere il marchio della tua attività:

  • Proposta di valore: cosa spingerà i clienti a scegliere te? Alcune agenzie commercializzano servizi SEO con l’accessibilità economica come punto di forza, mentre altre mettono in primo piano i loro decenni di esperienza.
  • Clienti target: quali tipi di clienti vuoi servire? Stai cercando di offrire servizi SEO per le piccole imprese? Vuoi diversificare il tuo portafoglio clienti e tuffarti nelle imprese? Conoscere il tuo mercato di riferimento ti dà una base più solida una volta che inizi a commercializzare i tuoi servizi SEO.
  • Settore: in quale settore hai più esperienza e scopri in quali altri settori il tuo team ha più esperienza e usa quella familiarità a tuo vantaggio. Molte agenzie di marketing digitale di successo adattano i loro servizi alle esigenze della loro nicchia, che si tratti di piccole imprese locali o studi dentistici.

Identificare il tuo marchio e la tua nicchia ti consente di ottenere il pubblico che desideri e ti consente di aiutarli nel modo più vantaggioso per loro.

costruisci la tua reputazione sul web

3. Lavora sulla tua SEO

Sappiamo tutti come va il vecchio adagio. “Prima di aiutare gli altri, devi aiutare te stesso.”

Inizia con il tuo SEO. Rafforza la tua presenza online seguendo le best practices per lo sviluppo web e il content marketing. Assicurati di avere una presenza attiva sulle principali piattaforme di social media, come Facebook, Twitter e LinkedIn. Scrivi articoli SEO e condividili per ottenere lettori e mostrare la tua esperienza. Pubblica aggiornamenti regolari sul tuo sito web e interagisci costantemente con gli utenti quando fanno domande sui tuoi servizi.

In breve: mettiti in gioco.

Lavorare sulla tua SEO non solo ti offre un vantaggio rispetto ad altre agenzie di marketing digitale, ma mostra anche in pratica ciò che predichi.

4. Diventa un leader del pensiero

Che cos’è esattamente un “leader del pensiero”? Un leader di pensiero è un individuo le cui opinioni su determinate questioni sono considerate autorevoli e influenti. Le persone ascoltano i leader del pensiero perché hanno costantemente qualcosa di saggio e fresco da aggiungere alla loro abilità di scelta.

Nessuno diventa un leader del pensiero dall’oggi al domani. Ci vuole duro lavoro, creatività e intensa dedizione. Ottieni credenziali attraverso l’istruzione e l’esperienza condividendo ciò che sai con gli altri.

Ci vuole duro lavoro, creatività e intensa dedizione per diventare un leader del pensiero.

In qualità di consulente di marketing digitale, un modo sicuro per diventare un leader di pensiero è gestire un blog. Dai forma ai tuoi contenuti intorno alla nicchia del tuo marchio e fornisci consigli utili ai tuoi lettori. Parla di qualcosa di nuovo con ogni post e interrompi il pensiero convenzionale, ma assicurati di eseguire il backup di ogni affermazione con dati e ricerche. Questo ti posiziona come una fonte credibile di informazioni accurate e, infine, un sito Web di riferimento per le cose che riguardano la tua area di competenza.

5. Raccogli le testimonianze dei clienti

Per le aziende che cercano servizi di marketing digitale, Google suggerisce di porre prima a un’agenzia di marketing digitale queste tre domande:

  • Qual è la tua esperienza nel mio settore?
  • Qual è la tua esperienza nella mia città/paese?
  • Hai un portfolio di lavori precedenti e storie di successo di clienti con cui hai lavorato?

Le aziende vogliono vedere cosa hai ottenuto per i tuoi partner precedenti. È qui che possono valutare il tuo valore e valutare se sei o meno il consulente giusto per loro.

Risparmiati la fatica di enumerare le tue credenziali e scegli in anticipo le testimonianze dei clienti più rilevanti. Ciò dimostra che sei a tuo agio con il lavoro da svolgere e che sei altamente in grado di far salire la loro attività su Google.

6. Padroneggia l’e-mail a freddo

Alcune agenzie SEO trascurano come impostare un’e-mail fredda nello schema più grande delle cose. Per essere onesti, molte email inefficaci finiscono per essere ignorate o cancellate nel momento in cui vengono ricevute. Ma questo è solo perché non sono fatte bene.

L’obiettivo è far risaltare le tue email. Evita di scrivere righe di oggetto generiche, come “Offriamo servizi SEO”. Anche le parole trigger e le frasi chiave di vendita come “Miglior prezzo”, “Guadagna €€€ ora” e “100% gratis” non funzioneranno. Invece, prendi di mira i punti deboli del tuo cliente e sentiti libero di diventare più creativo e personale. Alcuni buoni esempi sono:

  • Una nuova strategia di contenuti per [Società di Prospect]
  • Ciao, [Prospect]. Abbiamo sentito che stavi cercando una piccola spinta alla tua SEO.
  • [Connessione reciproca] ci ha consigliato di metterci in contatto.
  • Un’idea su come posizionarti su Google in modo veloce.

Il pensiero non si ferma solo all’intestazione dell’argomento.

Non è saggio contattare un intero elenco di contatti con un’e-mail generica, fredda. Personalizza le tue e-mail in base a gruppi o sottogruppi e alle loro esigenze specifiche. Questo ti dà una percentuale di successo superiore e più risposte positive in meno tempo.

7. Coltiva la relazione con i lead

Il marketing non si ferma quando un lead entra nel tuo sito Web e si iscrive al tuo servizio. In effetti, questo è l’inizio del loro viaggio con te. È qui che entra in gioco il nutrimento.

Perché coltivare i lead? È semplice: non tutti sono pronti per iniziare un progetto SEO con te. Alcuni potenziali clienti potrebbero solo fare acquisti e confrontare le tariffe di diverse agenzie SEO. Altri potrebbero aver bisogno di un po’ più di motivazione.

Nutrendo i tuoi potenziali clienti, li guidi in ogni fase del percorso dell’acquirente. Ciò implica fornire loro contenuti pertinenti alle loro esigenze attuali e fornire loro informazioni sulle tue soluzioni.

Chiave del messaggio: è ora di mettersi in gioco

Il marketing dei tuoi servizi SEO è solo uno dei vortici che dovrai affrontare. Fallo bene e alla fine otterrai alcuni contatti. Esegui questo con grande pianificazione e finezza e troverai presto la tua strada sulla via della crescita.

  • Sapere cosa stai vendendo. Concentrati sul valore del tuo servizio.
  • Ottimizza il tuo marchio. Conviene essere diversi.
  • Lavora sulla tua SEO. Convinci i clienti con risultati che possono vedere dal tuo sito web.
  • Diventa un leader di pensiero e mostra la tua autorità sul campo.
  • Padroneggia l’arte di inviare e-mail a freddo.

Fabrizio Risi – Seo Specialist

Specializzato in Seo Medico Sanitario e dei Servizi. Affidati a chi conosce già il tuo mercato.

Contatti

  • +39 366.477.53.53

  • info@officinaseo.it

  • pec@pec.officinaseo.it

  • Richiesta informazioni e preventivi

Tutti i campi sono obbligatori

Preventivo
Nome
Nome
Se avete già un sito web
A quali servizi sei interessato/a
Informazioni dettagliate su ciò che desiderate ci permettono di studiare una soluzione adatta alle vostre esigenze. Hai bisogno di più spazio per scrivere? Mandaci una mail a info@officinaseo.it