• Guida Seo Medica

    guida-seo-medica header

L’industria sanitaria è uno dei pochi settori che rimane operativo in un’epoca in cui, quasi tutto, può essere acquistato digitalmente. Questo non significa che gli operatori sanitari non debbano rafforzare la loro presenza online, anzi, ne hanno proprio bisogno.

I pazienti moderni incontrano il proprio medico di persona, ma la ricerca del professionista giusto avviene spesso online.

Doctors.com ha commissionato un sondaggio a più di 1.700 individui e ha scoperto che, quattro intervistati su cinque (80%), hanno utilizzato Internet per effettuare ricerche relative all’assistenza sanitaria nell’ultimo anno.

Inoltre, la maggior parte degli intervistati afferma di scegliere un medico con una presenza digitale ben costruita che offre contenuti medici accessibili, pertinenti e convincenti.

Per garantire un maggiore successo dello studio, dovrete quindi superare le posizioni dei vostri concorrenti nei motori di ricerca per le parole chiave, le query di ricerca e i servizi principali.

Come?

Attraverso un’efficace strategia di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) in campo medico!

Ecco una guida per una strategia SEO medica di successo e i fattori che vi aiuteranno a posizionarvi in alto nei motori di ricerca!

Innanzitutto, cos’è l’ottimizzazione per i motori di ricerca in ambito medico?

L’ottimizzazione per i motori di ricerca in ambito medico (SEO in breve) si riferisce al processo di miglioramento del posizionamento del vostro sito web nei motori di ricerca per raggiungere e convertire un maggior numero di pazienti che necessitano di servizi sanitari.

La SEO per gli studi medici è, in altre parole, una strategia di marketing sanitario per far sì che il vostro sito web e le vostre pagine si posizionino più in alto nei vari motori di ricerca, per le parole chiave pertinenti che i potenziali pazienti stanno cercando. Questo aiuterà a migliorare il traffico del sito web senza spendere soldi in pubblicità.

Ad esempio, supponiamo che il vostro studio sia specializzato in malattie vascolari. Quando un paziente cerca un medico per le vene varicose su Google, la pagina dei risultati della ricerca mostrerà in pochi millisecondi gli elenchi degli specialisti vascolari più vicini.

I contenuti che hanno ottenuto il punteggio più alto secondo l’algoritmo si trovano in cima alle pagine di ricerca, mentre le pagine meno rilevanti si trovano in fondo o nelle pagine successive. Il paziente che cerca un medico per le vene varicose non vedrà il vostro nome se il vostro sito web non è ottimizzato per primeggiare tra i risultati della ricerca locale.

È fondamentale disporre di una strategia completa per la SEO medica, poiché gli algoritmi di ricerca diventano sempre più sofisticati e la concorrenza per la SEO dei siti web medici aumenta.

La SEO medica è davvero importante?

La SEO è una strategia di marketing che aiuta i potenziali clienti a trovare il vostro sito web rendendo più facile la ricerca.

Grazie a una SEO sanitaria efficace, la maggior parte dei pazienti che visitano il vostro sito web viene acquisita in modo organico e non attraverso annunci a pagamento, social media o referral. Che ci crediate o no, già nel 2003 l’80% degli utenti di Internet aveva iniziato a cercare online informazioni sulla salute.

Con la costante ascesa del marketing digitale, la SEO è diventata il più importante canale di acquisizione di nuovi pazienti per gli studi sanitari.

Se non investite nella SEO, state semplicemente regalando click e conversioni di pazienti ai vostri concorrenti.

Elementi della SEO medica

L’ottimizzazione del vostro sito web facilita la comprensione del vostro sito da parte dei motori di ricerca e la ricerca da parte dei vostri potenziali pazienti.

Ecco gli elementi su cui è necessario concentrarsi per ottenere una buona SEO sanitaria:

SEO off-page

La SEO off-page consiste nel migliorare i fattori di ranking non direttamente correlati al vostro sito web.

Google considera i backlink, gli elenchi online pertinenti e le recensioni di Google My Business per convalidare la legittimità di un sito web.

Se molti siti web rimandano al vostro sito, è probabile che abbiate elenchi accurati nelle directory dello studio e un elevato volume di recensioni. Il vostro studio si distinguerà quindi come luogo in cui i pazienti desiderano visitare e sperimentare i vostri servizi medici.

SEO on-site

La SEO on-site si concentra sul miglioramento di diversi aspetti del vostro sito web, tra cui le parole chiave utilizzate e la qualità dei contenuti e delle singole pagine.

La ricerca delle parole chiave determina quali frasi di ricerca vengono utilizzate dai pazienti della vostra zona quando cercano fornitori simili al vostro.

Google e gli altri motori di ricerca amano i contenuti autorevoli che spiegano gli argomenti in modo approfondito. Non abbiate paura di mostrare la vostra leadership e di pubblicare regolarmente nuovi contenuti interessanti.

Inoltre, i principali motori di ricerca si concentrano nel mostrare ai pazienti risultati focalizzati sulla zona, che includono siti web di studi locali. Pertanto, è importante aggiungere il vostro nome, indirizzo e numero di telefono in ogni pagina.

SEO tecnica

La SEO tecnica riguarda tutti gli elementi nascosti del posizionamento sui motori di ricerca, come lo sviluppo e l’ottimizzazione del sito web.

Come posizionarsi ai primi posti nei motori di ricerca

1. Verificate regolarmente il vostro sito web medico

Effettuate regolarmente un controllo SEO approfondito del vostro sito web medico per stabilire una base di riferimento per le prestazioni del sito web del vostro studio in termini di SEO medico. In questo modo, inoltre, potrete misurare i progressi delle vostre attività di marketing medico in generale.

L’audit del sito web include

  • Punteggio di salute del sito
  • Rapporto sulla sicurezza del sito
  • Strutture per la SEO on-page
  • Analisi del contenuto delle pagine
  • Analisi dei concorrenti
  • Tracciamento dei link interni interrotti
  • Test della velocità della pagina

2. Sito web veloce, sicuro, compatibile con i dispositivi mobili e ottimizzato

  • La velocità
    La maggior parte degli utenti abbandona il sito se impiega più di tre secondi per caricarsi. Google ne è consapevole e non posizionerebbe un sito lento ai primi posti perché vuole offrire le risorse migliori.
    Quanto deve essere veloce il vostro sito?
    Secondo Google la soglia è di due secondi, ma l’obiettivo è di scendere sotto il mezzo secondo. Sebbene la velocità della pagina web non sia il fattore di ranking più importante, è vicina alla sicurezza.
  • La sicurezza
    Secondo Global Sign, l’85% dei consumatori rinuncerebbe a un acquisto se i dati fossero inviati tramite una connessione non sicura. La maggior parte di loro non navigherebbe nemmeno su un sito web non sicuro.
    La sicurezza è una parte essenziale di qualsiasi azienda. Se la vostra azienda sanitaria non ha un sito web sicuro (HTTPS), avete problemi più gravi della SEO.
  • Facilità d’uso per i dispositivi mobili
    Secondo Google, il 77% dei possessori di smartphone ha usato il proprio smartphone per trovare servizi sanitari locali negli ultimi sei mesi. La maggior parte di loro è più propensa a rivisitare e/o condividere un sito mobile se è facile da usare.
  • Ottimizzazione
    Il tag meta title di una pagina web è un importante segnale di ranking. In passato la meta descrizione era più importante, ma ora Google può automatizzare le meta descrizioni in base al contenuto. Entrambe le sezioni devono essere completate.

3. Contenuti di qualità

La SEO per gli studi medici è tutta una questione di contenuti. Il vostro sito web deve essere ricco di contenuti pertinenti e di alta qualità per dimostrare ai vostri potenziali pazienti e a Google che il vostro sito è un’autorità in quel particolare mercato.

Quanto più autorevole è il vostro sito web, tanto più alto sarà il vostro posizionamento nei risultati di ricerca organici.

4. Uso mirato delle parole chiave

Per ottimizzare i contenuti per la SEO, è necessario crearli in base alle parole chiave della specializzazione sanitaria.

Sebbene ogni specializzazione sia unica, la maggior parte dei pazienti desidera servizi locali. Se il vostro studio si concentra sui servizi per la salute delle donne, ecco alcune strategie di parole chiave mediche che utilizzano “Progynova” come esempio di parola chiave:

Progynova + la vostra città
Progynova + la vostra contea
Consulenza prenatale + la vostra città
Test di gravidanza + la vostra contea
Centro di ostetricia e ginecologia + la vostra città
Servizi di ecografia + la vostra città
Prenatale + medico + città
Progynova + trattamento + città

Ad esempio per la ricerca eterologa roma questa pagina risulta in prima posizione da molto tempo.

Potete provare a indovinare le parole chiave che i vostri pazienti potrebbero cercare, oppure affidarvi a un esperto SEO del settore sanitario per scoprire cosa stanno cercando. Evitate il keyword stuffing (fare di ogni parola una parola chiave) perché Google potrebbe penalizzarvi.

5. Creazione di link di autorità

Sapevate che i link al vostro sito sono uno dei fattori di ranking di Google? I motori di ricerca amano vedere molti domini unici che rimandano al vostro sito per verificarne la credibilità.

Il vostro posizionamento sui motori di ricerca sarà influenzato maggiormente dalla qualità dei vostri link, come il vostro sito, gli elenchi delle directory e persino i profili dei social media.

6. Profilo Google My Business ottimizzato

I pazienti moderni vogliono servizi sanitari vicini a casa e le ricerche contenenti la frase “vicino a me” sono raddoppiate dal 2015. Per questo è necessaria una pagina Google My Business ottimizzata e competitiva.

I pazienti locali dovranno trovarvi nei local pack di Google. Un local pack è un gruppo di 4 o 5 elenchi di aziende che appaiono sopra i risultati della ricerca organica. È l’unica cosa che gli utenti possono vedere su mobile senza scorrere verso il basso.

I local pack di Google provengono da diversi luoghi, ma la maggior parte di essi proviene dalla vostra pagina Google My Business. Assicuratevi che le seguenti informazioni siano corrette.

  • Categoria dell’azienda
  • Numero di telefono principale
  • Descrizione dell’azienda
  • Orari di attività
  • Indirizzo o area di servizio
  • Recensioni

7. Generare recensioni online per la SEO locale

Ottenete il maggior numero possibile di recensioni online positive da parte di pazienti soddisfatti, in particolare quelle che menzionano procedure specifiche per le quali volete posizionarvi nei risultati dei motori di ricerca. L’automazione delle recensioni può rendere questo processo più efficiente per il vostro studio.

Preparate un dispositivo che i pazienti possano utilizzare presso la vostra struttura per valutare la loro esperienza su una scala da 1 a 10. Una notifica automatica di follow-up verrà inviata via e-mail a coloro che hanno assegnato punteggi elevati per chiedere loro di lasciare una recensione sul vostro sito. Le recensioni positive saranno visualizzate direttamente sul vostro sito web.

D’altra parte, coloro che hanno assegnato punteggi bassi non saranno lasciati indietro. Per migliorare la gestione della vostra reputazione, potete chiedere al paziente di approfondire le sue preoccupazioni e permettervi di risolvere il problema.

Collaborate con un esperto di marketing SEO medico di fiducia

L’ottimizzazione per i motori di ricerca è un campo in continua evoluzione. Ciò che funziona oggi potrebbe non funzionare domani.

Molti fattori influenzano i posizionamenti sui motori di ricerca (Google ne ha circa 200), ma ogni fattore ha un peso diverso e può cambiare (e spesso cambia) nel tempo.

Ecco i fattori più comuni che influenzano il posizionamento SEO:

  • Ottimizzazione del sito web
  • Ottimizzazione di Google My Business (GMB)
  • Recensioni online dei medici
  • Numero di domini che rimandano al vostro sito (Linkbuilding)
  • Numero di link dal vostro sito web verso fonti esterne autorevoli
  • Ricerca di parole chiave
  • Contenuti di qualità

Per creare una presenza online forte e irresistibile, è indispensabile collaborare con un seo specialist medico di fiducia, che conosca tutta la complessità della creazione di strategie di marketing digitale nel settore sanitario.

Se avete bisogno di un partner esperto, che vi aiuti con la vostra SEO medica, rivolgetevi a Noi.

Lavoriamo al fianco dei medici per far crescere il loro business attraverso i nostri servizi di SEO medico.

Contatti

  • +39 366.477.53.53
  • info@officinaseo.it
  • pec@pec.officinaseo.it
  • Richiesta informazioni e preventivi

Tutti i campi sono obbligatori

Preventivo
Nome
Nome
Se avete già un sito web
A quali servizi sei interessato/a
Informazioni dettagliate su ciò che desiderate ci permettono di studiare una soluzione adatta alle vostre esigenze. Hai bisogno di più spazio per scrivere? Mandaci una mail a info@officinaseo.it