Strategia SEO vs PPC

STRATEGIA SEO
STRATEGIA PPC
STRATEGIA SEO E PPC

Con il panorama digitale che diventa ogni giorno più potente, i marchi devono impiegare varie strategie di marketing digitale nelle loro campagne per generare traffico e Lead per la loro attività.
Tra le tante strategie utilizzate oggi, ne analizziamo due in particolare: Google Ads e il web marketing (SEO).

Sebbene entrambi siano molto diversi, vale la pena avere una strategia che bilanci PPC e SEO. Scopriremo più avanti il perché.

Sebbene entrambe siano strategie di marketing digitale piuttosto diffuse, non tutti sono consapevoli di cosa possono fare. Questo può metterti in difficoltà se stai cercando di determinare quale strategia ti serve per la tua attività.

seo o pay-per-click

Se non hai ancora familiarità con Pay Per Click e SEO, può essere abbastanza scoraggiante dover prendere decisioni in merito a come agire, essendoci in gioco la tua attività.

È qui che entrano in gioco i consulenti. Un partner affidabile non ti fornirà solo una strategia, ti spiegherà i perché e i come, che si tratti di annunci Google, SEO o persino di social media marketing.

Se sei un imprenditore che sta esaminando queste strategie di marketing digitale o semplicemente sei una persona curiosa, allora leggi la nostra mini guida alla scelta tra PPC e SEO.

Cosa sono la SEO e il PPC

In questo preciso momento storico dell’evoluzione del Digital Marketing, non è sorprendente trovare aziende che impiegano strategie sia di PPC sia di SEO nelle loro campagne.

In un mondo digitale sempre più competitivo, è del tutto naturale che i marchi si confrontino attraverso diverse soluzioni digitali.

Sebbene sia la SEO che il PPC siano modi brillanti per indirizzare il traffico e generare Lead, ci sono differenze chiave che dovresti notare, prima di sceglierne l’uno o l’altro.

Ecco un breve riassunto del marketing SEO, della pubblicità PPC e delle loro caratteristiche principali:

Curatrice di contenuti al lavoro

Ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO)

L’ottimizzazione per i motori di ricerca, o SEO, è il processo di ottimizzazione del sito Web e dei contenuti per i motori di ricerca (in particolare, Google).

Apparire prima pagina dei risultati di una ricerca può essere di grande aiuto per la tua attività, soprattutto se stai cercando nuovi potenziali clienti. Con la SEO, l’obiettivo finale è di solito diventare più visibili e posizionarsi più in alto possibile per le Query (keywords o frasi) di ricerca pertinenti.

Il posizionamento della tua pagina può essere effettuato attraverso una varietà di metodi con la SEO.

Una cosa importante da notare quando si tratta di SEO, tuttavia, è che non ottieni risultati dall’oggi al domani.

A differenza del Pay Per Click, non puoi fare offerte per apparire al primo posto dei risultati di ricerca organici. Poiché Google apporta regolarmente piccole modifiche ai suoi algoritmi, ottenere un posto tra i primi risultati di ricerca richiederà del tempo e un’ottimizzazione coerente, oltre che un lavoro continuo per mantenere il lavoro fatto.

Se stai utilizzando la SEO nella tua strategia di marketing, ecco alcuni dei fattori che determinano il posizionamento della tua pagina web:

  • Selezione delle parole chiave: gran parte della strategia PPC e SEO include le parole chiave. Con i suoi algoritmi, Google classifica gli argomenti rilevanti per la tua pagina web, ti assegna un posizionamento per ciascuna query di ricerca pertinente e osserva se agli utenti piace o meno il tuo contenuto. La scelta delle parole chiave giuste è fondamentale per la tua strategia SEO.
  • Qualità del contenuto: nella SEO, il contenuto è il re! Pubblica contenuti di alta qualità che i tuoi utenti trovano preziosi e interessanti. Quando pubblichi contenuti informativi esaurenti è più probabile che Google posizioni le tue pagine più in alto, prima dei tuoi concorrenti, poiché ritiene che hai contenuti pertinenti e carichi di valore, giudicandolo da quanto tempo gli utenti passano a leggere il tuo contenuto.
  • Sicurezza del sito: con tutto ciò che è online, la sicurezza e la privacy delle informazioni personali sono importanti. Sono preoccupazioni enormi per molti utenti. Google vuole consigliare i migliori siti ai suoi utenti, il che significa garantire che il tuo sito sia ben crittografato e sicuro. Avere un sito sicuro ti dà “punti bonus” rispetto ai siti non sicuri.
  • Esperienza utente: Google apprezza le pagine che forniscono un’esperienza utente positiva rispetto a siti Web difficili da navigare. Assicurati che le tue pagine siano ottimizzate affinché i tuoi utenti abbiano un vantaggio nel leggere te al posto dei tuoi concorrenti.
  • Compatibilità mobile: gli smartphone sono utilizzati per quasi tutto al giorno d’oggi. Per questo motivo Google è passato all’indicizzazione mobile-first. Se la tua pagina non è ottimizzata per i dispositivi mobili, ci sono minori possibilità che venga posizionata più in alto nei risultati di ricerca. Garantire che la tua pagina sia responsive per i dispositivi mobili è molto importante per la tua strategia SEO.
  • Velocità della pagina: al giorno d’oggi, gli utenti vogliono ottenere risposte velocemente. Se la tua pagina impiega un po’ di tempo a caricarsi, è probabile che gli utenti la saltino e guardino un’altra pagina, portando a una frequenza di rimbalzo elevata. L’ottimizzazione della tua pagina per la SEO implica l’assicurarsi che il tuo sito sia veloce in modo che gli utenti possano accedere alle pagine pertinenti velocemente e senza problemi.

Ecco alcune delle strategie SEO comuni che i migliori consulenti utilizzano per le campagne di marketing:

  • Linkbuilding
  • Infografica
  • Sitemap
  • Ottimizzazione dei metadati
seo o pay-per-click

Pubblicità pay-per-click (PPC)

La pubblicità pay-per-click, nota anche come PPC, è un modello di marketing su Internet che consente agli inserzionisti di fare offerte sugli annunci visualizzati nei risultati di ricerca.

Con la pubblicità pay-per-click, fai un’offerta sulle parole chiave che desideri utilizzare per i tuoi annunci.

Google Ads è un esempio di pubblicità PPC il cui prezzo in asta varia soprattutto in base al volume di ricerca della singola keyword per cui si desidera competere. Si partecipa, infatti, a una vera e propria asta per il costo del click su ogni singola parola chiave scelta.

Esempio di annuncio google ads

Esempio di annuncio google ads

Una notevole differenza tra una campagna PPC e una campagna SEO consiste nel processo di offerta.

Con PPC, puoi acquistare gli annunci che appaiono prima dei risultati di ricerca organici, consentendo al tuo marchio o alla tua attività di essere più visibile. Un’altra caratteristica saliente della pubblicità PPC è che può essere facilmente modificata per raggiungere un pubblico specifico o promuovere un determinato prodotto.

Per questo motivo, la pubblicità PPC è un’ottima opzione per le aziende che si concentrano principalmente sulle vendite. Con il PPC, la tua azienda sarà in grado di ottenere risultati rapidi e facilmente monitorabili.

Gli annunci pay-per-click hanno diverse forme:

  • Annunci di ricerca (Search Ads): forse il più comune degli annunci PPC, gli annunci di ricerca sono annunci di testo che vengono visualizzati proprio sopra i risultati di ricerca organici e le SERP. Sono differenziati dai risultati organici dal tag “Annuncio” (Google cambia spesso, potrebbe essere adv o Ann.) Come ogni buon marketer, anche Google fa i suoi esperimenti.
  • Annunci di Google Shopping (Google Shopping Ads): questi annunci presentano immagini di prodotti in formato carosello e si trovano proprio sopra gli elenchi organici e le SERP. Gli annunci di Google Shopping mostrano prodotti simili di marche diverse in modo da poter confrontare facilmente prezzi e valutazioni.
  • Annunci di servizi locali (Local Service Ads): questi tipi di annunci si concentrano su società di servizi che stanno cercando di connettersi a più lead. Questi tipi di annunci, elencano le informazioni sull’attività commerciale, comprese le valutazioni, in forma di carosello.
    Esempio di carosello Local Ads

Una cosa importante da ricordare sulla pubblicità PPC è che la sua posizione si basa sul ranking dell’annuncio e sulle offerte. Sebbene la tua attività possa essere in grado di acquistare una posizione, Google esamina comunque i tuoi annunci per garantire che rimangano pertinenti. Una caratteristica aggiuntiva per la pubblicità PPC è che paghi solo per questi annunci quando un utente fa clic su di essi, il che li rende una strategia di marketing conveniente.

È importante notare che la tua strategia PPC non influenzerà in alcun modo le tue classifiche SEO. Questo perché la prima priorità di Google è fornire risultati di ricerca pertinenti e di valore. Queste sono cose che le aziende non possono acquistare in quanto, pertinenza e valore, dovrebbero essere risolte dal loro contenuto e dall’esperienza dell’utente. Pertanto, Google non consente l’acquisto di posizionamenti SEO.

Strategia PPC e SEO: quale dovrebbe avere la tua azienda?

Può essere piuttosto scoraggiante prendere questa decisione, soprattutto se sei abbastanza nuovo nel marketing digitale.

Una strategia PPC e SEO può essere molto vantaggiosa per la tua attività, soprattutto se stai cercando di creare una presenza online in grado di indirizzare traffico e Lead. Sfortunatamente, non esiste una risposta definitiva alla domanda.

Poiché PPC e SEO funzionano in modo diverso, ognuno avrà il proprio effetto sulla tua attività. Tuttavia, alla fine, la risposta a questa domanda dipenderà da quali sono i tuoi obiettivi.

Ecco una rapida carrellata delle principali differenze tra una strategia PPC e SEO:

blog-officina-seo-news
METRICA Search Engine Optimization (SEO) Pay-per-click Advertising (Google Ads)
TRAFFICO Genera traffico costante e continuo Il traffico dipende dalla durata della campagna e dal budget.
POSIZIONAMENTO Il posizionamento è solo nei risultati di ricerca Gli annunci possono essere inseriti nei risultati di ricerca E in altri siti Web di proprietà di Google e partner
COSTO PER CLICK Nessun costo per le persone che cliccano sui tuoi link Pagherai per ogni click un importo stabilito in asta
SELEZIONE DELLE KEYWORD Funziona sia con parole chiave a coda lunga che a coda corta Funziona sia con parole chiave a coda lunga che a coda corta
TEMPO PER AVERE RISULTATI La SEO richiede del tempo per fornire risultati; non hai risultati immediati ne, tantomeno, da un giorno all’altro. L’incremento è a lungo termine. Risultati immediati ma dipendono dal budget. Esaurito il budget il traffico si azzera,
MONITORAGGIO Il monitoraggio dell’analisi e dei risultati richiede tempo L’analisi e il ROI possono essere monitorati al momento

A seconda dei tuoi obiettivi di business, puoi scegliere di avere una strategia PPC e SEO o solo una delle due opzioni. Se ti senti ancora insicuro, parlare con un consulente seo. Ti indicherà più opzioni e può fornirti chiarimenti e approfondimenti.

Conquista il panorama digitale con gli strumenti giusti!

La più grande somiglianza tra PPC e SEO è che sono, entrambi, strumenti incredibilmente potenti che puoi sfruttare per il tuo marketing online. Qualunque siano i tuoi obiettivi di business, ci sarà sicuramente una soluzione che corrisponde alle tue esigenze. Migliora la tua attività e assicurati di poter prosperare nell’arena digitale con gli strumenti giusti.

Se stai iniziando ora ad affacciarti al mondo digital, probabilmente avrai bisogno di una strategia SEO e PPC contemporanea. In questo modo potrai avere traffico immediato con il PPC e testare le tue pagine per le conversioni, mentre portiamo avanti la strategia SEO per il posizionamento organico.

Chiama ora per un confronto e per valutare le opzioni migliori per il tuo business.

Fabrizio Risi Officina Seo

Specialisti in SEO e PPC

Contatti

  • Richiesta informazioni e preventivi

Tutti i campi sono obbligatori

1 o più servizi